AS WE ARE

Arsprima

Sono molteplici i momenti in cui nasce l’Arte.
Nasce, anzitutto, nella vita quotidiana di ogni artista, nei suoi occhi. Si forma, poi, nella sua immaginazione, per prendere vita dalle sue mani, l’atto simbolico e creativo più pregnante. Infine, rinasce negli occhi di chi la guarda, la ammira, la rende Arte ancora una volta.

Arsprima, allo stesso modo, è nata più volte. Se volete una data precisa, eccola: 19 luglio 2007 – giorno della sua fondazione. Ma arsprima – associazione culturale per le arti contemporanee – nasce molto prima negli occhi e nella passione di Cristina Gilda Artese. Collezionista, talent scout, mecenate contemporanea, amante della Bellezza.

Arsprima nasce ogni volta che promuove un giovane artista, gli dà spazio, lo rende protagonista. Uno spazio per coniugare tradizione e innovazione, nuovi linguaggi e visioni della realtà , armonia e bellezza. Arsprima crede nei giovani artisti e nell”Arte: organizza mostre in spazi pubblici e gratuiti, promuove scambi culturali di respiro internazionale, eventi unici che diventano teatro di laboratori, progetti di ricerca, spazi di di libera espressione. Luoghi dove i talenti possono emergere e risplendere, i nomi consolidati confrontarsi con spazi inediti e prospettive differenti.

Infine, arsprima nasce nelle sue pubblicazioni dove il talento prende vita sulla carta – ogni volta unica e speciale – di Or Not.

 

Or Not

Or Not è una vera e propria rivista d’artista. Una pubblicazione monografica e trimestrale dedicata alle anomalie contemporanee di un giovane artista emergente, che si è distinto per creatività , ricerca, impegno, qualità  artistica.

A lui viene affidato il compito – affascinante e ricco di stimoli – di curare in prima persona la pubblicazione: progetta il libro, ne cura personalmente la grafica, sceglie materiali, impaginazione, illustrazioni.

Dentro Or Not gli artisti trovano lo spazio per mescolare con sapienza diverse arti e discipline: uniscono la pittura alla lettura della società , la scultura alla letteratura, la fotografia alla musica. Attraversano il teatro, il cinema, la quotidianità. Viaggiano lungo il nostro passato, approdano al futuro, abbattono le barriere della realtà e ci conducono fino al mondo dei sogni. Tutto questo, vive sulla carta. Ma Or Not conosce lo spettro di ogni espressione umana: ecco a voi il suo spazio 2.0.

 

Or Not Magazine

Or Not magazine è il back stage digitale della rivista monografica di anomalie contemporanee Or Not. Senza sostituirla e senza rapprestarne una banale versione web.

Or Not magazine è un contenitore dinamico – dove trovate le anticipazioni del numero di prossima uscita di Or Not -, ma soprattutto è un luogo dove scoprire e approfondire le tematiche care ad arsprima. Le nostre parole chiave? Anomalia, germinazione, respiro internazionale, interdiscipinarietà.

Qui sviluppiamo gli ambiti di ricerca cui da anni arsprima si dedica: la natura, la luce, la cultura contemporanea in tutte le sue sfaccettature, con uno sguardo sempre attento e desideroso di nuovi stimoli.

Da anni Cristina Gilda Artese ha cercato di sostenere iniziative culturali per dare spazio all’interdisciplinarietà, verso una comprensione olistica della cultura contemporanea globale.

Da qui le commistioni con la letteratura, le contaminazioni con il cinema, il teatro, la danza, la musica, le scienze, le nuove tecnologie. Ecco il perchè delle sezioni Light, Nature, Stories, More, per le quali abbiamo interpellato giovani e appassionati ricercatori e specialisti delle materie.

Nelle sezioni Backstage e Treasure trovate le novità sui progetti e le iniziative di arsprima, nelle altre abbiamo dato spazio ad artisti e creativi, nazionali ma soprattutto internazionali. Da sempre, questa è la nostra vocazione: dare respiro internazionale agli artisti e avere una visione globale del nostro patrimonio culturale.

Abbiamo scelto di non sposare le mode del momento, ma muoverci alla ricerca di anomalie che nel tempo potranno rivelarsi germinazione delle nuove tendenze. Questo è il loro e il vostro spazio. Benvenuti.

Top

Continuando ad utilizzare il sito, l'utente accetta l'utilizzo dei cookie. dettaglio

Le impostazioni dei cookie su questo sito sono impostate per offrirti la migliore esperienza di navigazione possibile. Se si continua a utilizzare questo sito web senza cambiare le impostazioni dei cookie o si fa clic su "Accetto", allora si acconsente a questo.

Chiudi