Drops - Confronti

Drops – Confronti

di Katia Ceccarelli

Lo scrittore, poeta, performer di nicchia siede in un tavolo d’angolo, con una mano tiene il telefono e con l’altra tamburella nervoso sul piano di vetro.
Di fronte a lui la moglie stretta in un tubino nero è intenta a lavorare all’uncinetto, sta creando degli orecchini in stile post-apocalittico.
Finalmente gli rispondono: – Hai visto la recensione uscita oggi? Ma ti pare? Hanno travisato tutto. Letta così sembra che io abbia perso la voglia di sperimentare.
Lei sottovoce senza alzare lo sguardo: – Digli della citazione.
Lui – Ah, ecco, e poi la citazione, così estrapolata… Sembro uno che ha perso fiducia nei giovani.
Lei, pianissimo: – Il Movimento
Lui: – Noi, quelli del Movimento d’Arte e Pensiero. Ecco noi ci credevamo davvero.
Lei:- Il legame
Lui:- C’è un chiaro legame col presente che così si perde… Va bene, allora lo chiami tu? Mi faranno un’intervista così si chiarisce il tema centrale del libro… allora aspetto una tua chiamata. Ciao, ciao.

…..
Hai sentito tesoro come gliel’ho cantate? Non sono mica un burattino, io.
– Bravo, tesoro.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Top