Or Not 4 - Emanuela Bartolotti

Or Not 4 – Emanuela Bartolotti

Essere artisti. Condizione esistenziale o scelta di vita?

Or Not 4 è dedicato a Emanuela Bartolotti. Scenografa, fotografa, ma soprattutto donna che vive in pienezza il fare arte come significato della propria esistenza.

In lei – ce lo rivela Nila Shabnam Bonetti – arte e vita hanno un legame inscindibile: persone e fiabe prendono corpo fuori dallo studio fotografico in un continuo movimento fra sogno e realtà. La favola diventa uno strumento terapeutico, come chiave di lettura della realtà; in una continua ricerca del centro della vita, dei punti di riferimento, per non perdersi nel bosco dell’ignoto.

Nell’intervista a cura di Ivan Quaroni emerge l’universo fiabesco di Emanuela Bartolotti, fatto di percorsi esistenziali e di bambole, che si animano, prendono vita, assumono simboli e segni del linguaggio adulto. Come sottolinea Diana Piemari Cereda: l’abito, reale e al contempo effimero, diventa il cuore della ricerca dell’artista.

Poesia in immagini, immagini in poesia: sono le parole di Giovanna Furio a corredo delle fotografie di Emanuela Bartolotti; è il momento di vestire la nostra bambola migliore e vivere il mondo delle fiabe…

 

P.s. Ogni rivista è unica per materiali, impaginazione, caratteri scelti insieme all’artista.
In questo numero la carta è opaca, a ricordare la stampa su carta cotone di Emanuela, ma anche le sue applicazioni nel papier mache. Immagini a piena pagina e bozzetti in carta pesta della grande scultura ci fanno immergere nel suo mondo sognante…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Top